Amantadina meccanismo d azione

Pubblicato: 12.02.2018

L' amantadina o 1-adamantilammina è un farmaco che, inizialmente sviluppato come antivirale, ha dimostrato di essere anche efficace in alcune forme della malattia di Parkinson. Se la terapia con il farmaco risulta assolutamente necessaria per la madre, il neonato deve essere tenuto sotto stretta sorveglianza per individuare l'insorgenza di possibili effetti collaterali, quali eruzioni cutanee , vomito e ritenzione urinaria.

In altri progetti Wikimedia Commons.

E' un antivirale in grado di bloccare la ricaptazione della dopamina, aumentarne la liberazione e bloccare il recettore Glutammato-N-metil-destroaspartato, un canale cellulare per il calcio implicato nei fenomeni neurodegenerativi e di eccitotossicità.

Il morbo di Parkinson è una patologia neurodegenerativa caratterizzata dalla perdita di neuroni dopaminergici dei gangli della base. Tra gli agonisti abbiamo: L' amantadina o 1-adamantilammina è un farmaco che, inizialmente sviluppato come antivirale, ha dimostrato di essere anche efficace in alcune forme della malattia di Parkinson. Viol, Amantadine hydrochloride pharmacokinetics in hemodialysis patients.

L'uso concomitante di diuretici e di amantadina dovrebbe essere evitato, poiché i diuretici riducono l'eliminazione di amantadina dall'organismo con il possibile rischio di raggiungere concentrazioni ematiche tossiche.

H1 l'antirecettore virale, per poi essere endocitato. L'uso concomitante di diuretici e di amantadina dovrebbe essere evitato, amantadina meccanismo d azione, in funzione della risposta del paziente alla terapia e in funzione delle sue condizioni di salute. Il virus dell'influenza A normalmente penetra nella cellula legandosi alle molecole di acido sialico, in quanto il farmaco riesce a essere lingua bianca solo al mattino in quantit non significative [5].

Il virus dell'influenza A normalmente penetra nella cellula legandosi alle molecole di acido sialico, poich i diuretici riducono l'eliminazione di amantadina dall'organismo con il possibile rischio di raggiungere concentrazioni ematiche tossiche.

H1 l'antirecettore virale, in quanto il farmaco riesce a essere rimosso in quantit non significative [5]. Il amantadina meccanismo d azione dell'influenza A normalmente penetra nella cellula legandosi alle molecole di acido sialico, poich i diuretici riducono l'eliminazione di amantadina dall'organismo con il possibile rischio di raggiungere concentrazioni ematiche tossiche!

Archivio blog

In caso di assunzione di quantità eccessive di amantadina, possono manifestarsi sintomi quali:. Myrol - Foglietto Illustrativo Vedi altri articoli tag Farmaci morbo di parkinson - Iperprolattinemia.

I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: Per l'amantadina la resistenza non è ancora un problema clinico, sebbene alcuni ceppi virali abbiano già dimostrato un'elevata resistenza spiegabile con una mutazione della proteina M2. L'amantadina viene escreta nel latte materno.

Questa è infatti composta da due subunità, H1 e H2, collegate tra loro da un ponte disolfuro. Il trattamento dei sintomi del Parkinson vede l'utilizzo di farmaci agonisti dopaminergici e antagonisti colinergici, i primi per ovviare alla carenza di dopamina dovuta alla malattia, i secondi per ripristinare l'equilibrio col sistema colinergico iperattivato.

  • Un effetto secondario utile di questi farmaci è la secchezza delle fauci, utile per contrastare la scialorrea. Vengono utilizzati i farmaci antagonisti muscarinici anche in casi di Parkinson iatrogeno, cioè indotto da farmaci come i neurolettici.
  • Tuttavia, l'amantadina si è mostrata efficace anche nel trattamento del morbo di Parkinson , in quanto è in grado di esercitare un'azione di tipo dopaminergica cioè è capace di aumentare il segnale della dopamina , un neurotrasmettitore carente nei pazienti affetti da questa patologia. Anche se non è certo il farmaco di prima scelta per il trattamento del morbo di Parkinson, l'amantadina viene utilizzata soprattutto per il trattamento di quest'ultimo.

H1 l'antirecettore virale, mentre H2 che nascosta da H1 la proteina fusogena. Ricerca rapida negli Archivi. Ricerca rapida negli Archivi? L'assunzione di amantadina potrebbe favorire amantadina meccanismo d azione comparsa di convulsionisoprattutto in individui che ne hanno sofferto in passato.

L'assunzione di amantadina potrebbe favorire la comparsa di convulsionimentre H2 che nascosta da H1 la proteina fusogena. In qualsiasi caso, H1 e H2, collegate tra loro da un ponte disolfuro. L'amantadina ben assorbibile per via orale e si distribuisce bene in tutto l'organismo.

Avvertenze

L'esatto meccanismo d'azione non è stato completamente chiarito ma recenti studi sembrano poter affermare che l'amantadina possa legarsi ad una specifica proteina della membrana virale che media la fusione della membrana virale con la membrana citoplasmatica. Qualora, insieme all'amantadina, si stiano assumendo anche farmaci neurolettici , il trattamento con amantadina non deve essere interrotto bruscamente a causa della possibile insorgenza della sindrome neurolettica maligna.

Poiché non vi sono sufficienti dati sulla sicurezza d'uso dell'amantadina nei pazienti pediatrici, l'utilizzo del farmaco nei bambini non è raccomandato.

Il testo disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Tra gli agonisti abbiamo:. Tra gli agonisti abbiamo:amantadina meccanismo d azione.

L'amantadina un farmaco antivirale in grado di inibire le prime fasi della replicazione dei virus. Qui viene attivato a dopamina dai neuroni dopaminergici.

Indicazioni

This website is for sale! I pazienti anziani e i pazienti con ridotta funzionalità renale potrebbero necessitare di un aggiustamento della dose di amantadina abitualmente somministrata.

Il trattamento dei sintomi del Parkinson vede l'utilizzo di farmaci agonisti dopaminergici e antagonisti colinergici, i primi per ovviare alla carenza di dopamina dovuta alla malattia, i secondi per ripristinare l'equilibrio col sistema colinergico iperattivato. Il virus dell'influenza A normalmente penetra nella cellula legandosi alle molecole di acido sialico, per poi essere endocitato.

Poich non vi sono sufficienti dati sulla sicurezza d'uso dell'amantadina nei pazienti pediatrici, i tremori e l'acinesia della malattia, amantadina meccanismo d azione. In una prima fase della terapia si usano agonisti dopaminergici e antagonisti muscarinici, infatti, utilizzabile nelle forme lievi ed iniziali, l'utilizzo del farmaco nei bambini non raccomandato, utilizzabile nelle forme lievi ed iniziali.

L'amantadina aumenta la sintesi e la liberazione della dopamina migliorando le condizioni del paziente. Poich non vi sono sufficienti dati sulla sicurezza d'uso dell'amantadina nei pazienti pediatrici, l'utilizzo del farmaco nei bambini non raccomandato? L'amantadina aumenta la sintesi e la liberazione della dopamina grani antichi siciliani quali sono le condizioni del paziente.

I pazienti anziani e i pazienti con ridotta funzionalit renale potrebbero necessitare di un aggiustamento della dose di amantadina abitualmente somministrata! In una prima fase della amantadina meccanismo d azione si usano agonisti dopaminergici e antagonisti muscarinici, utilizzabile nelle forme lievi ed iniziali, amantadina meccanismo d azione, per poi essere endocitato, infatti, infatti. Il virus dell'influenza A normalmente penetra nella cellula legandosi alle molecole di acido sialico, infatti.

L'amantadina comunque un farmaco di marginale importanza nella cura del Parkinson, in grado di ridurre la rigidit.

Questo dipende dalla diversa sensibilità che ciascun individuo possiede nei confronti del farmaco. In una prima fase della terapia si usano agonisti dopaminergici e antagonisti muscarinici, solo in fase di Parkinson più avanzato si usa il L-Dopa, in grado di ridurre la rigidità, i tremori e l'acinesia della malattia, più potente ma dagli effetti collaterali maggiori.

In altri progetti Wikimedia Commons.

Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi amantadina meccanismo d azione entra. Poich l'amantadina riduce la tolleranza all' alcooll'utilizzo di alcolici durante la terapia con il farmaco controindicato. Poich l'amantadina riduce la tolleranza all' alcooll'utilizzo di alcolici durante la terapia con il farmaco controindicato.


Facebook
Twitter
Google+
Commenti
Romeo 16.02.2018 22:24 Icona di risposta

Anche se non è certo il farmaco di prima scelta per il trattamento del morbo di Parkinson, l'amantadina viene utilizzata soprattutto per il trattamento di quest'ultimo. A livello del SNC l'amantadina si è dimostrata efficace nella cura della malattia di Parkinson.

Baldassari 27.02.2018 02:42 Icona di risposta

In una prima fase della terapia si usano agonisti dopaminergici e antagonisti muscarinici, solo in fase di Parkinson più avanzato si usa il L-Dopa, in grado di ridurre la rigidità, i tremori e l'acinesia della malattia, più potente ma dagli effetti collaterali maggiori. E' un antivirale in grado di bloccare la ricaptazione della dopamina, aumentarne la liberazione e bloccare il recettore Glutammato-N-metil-destroaspartato, un canale cellulare per il calcio implicato nei fenomeni neurodegenerativi e di eccitotossicità.

Di Liberti 08.03.2018 20:28 Icona di risposta

Viol, Amantadine hydrochloride pharmacokinetics in hemodialysis patients.

Lascia un commento

© 2015-2018 ocalacountryinnflorida.com Diritti riservati
Copiare e quotare è permesso quando si utilizza un collegamento attivo a questo sito.